Comune di Santo Stefano del Sole Comune di Santo Stefano del Sole paese
  Esplora il sito

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



  Altre informazioni
· Privacy
· Note legali
· Elenco siti tematici
    Emegenza COVID19 - Coronavirus
 Sei qui: Avvisi pubblici Emegenza COVID19 - Coronavirus
Emegenza COVID19 - CoronavirusUltimi aggiornamenti:

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 aprile 2020 viene prorogata l’efficacia delle disposizioni dei Decreti 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, nonché quella dell’Ordinanza del Ministo della Salute del 20 marzo 2020 e dell’Ordinanza del Ministro della Salute di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti fino al 13 APRILE 2020.



In allegato Ordinanza del Presidente delle Giunta Regionale della Campania n. 25 del 28 marzo 2020 con la quale si stabilisce che fino al 14 aprile 2020:
  a) sono ulteriormente sospesi le attività e i servizi di ristorazione, fra cui pub, bar, gastronomie, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, anche con riferimento alla consegna a domicilio;
   b) i supermercati e gli altri esercizi di vendita di beni di prima necessità possono effettuare consegne a domicilio soltanto di prodotti confezionati e da parte di personale protetto con appositi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale);
  c) è vietato lo svolgimento di fiere e mercati per la vendita al dettaglio, anche relativi ai generi alimentari. Sono esclusi dal divieto i negozi che si trovano nelle aree mercatali.

In allegato Ordinanza del Presidente delle Giunta Regionale della Campania n. 23 del 25 marzo 2020 con la quale si prorogano le misure di prevenzione per contrastare il contagio da Covid-19 fino al 14 aprile 2020.

Ai sensi della recente normativa allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.



AI SENSI DELL’ORDINANZA DEL PRESIDENTE GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA SONO SOSPESI FINO AL 3 APRILE TUTTI I CANTIERI EDILI.

Dal 20 marzo 2020 ai sensi dell’Ordinanza del Ministero della Salute:
- è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
- non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;
- nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale,
comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

SI RICORDA E RIBADISCE CHE TUTTI I CITTADINI SONO OBBLIGATI A RIMANERE NELLE PROPRIE ABITAZIONI. SONO CONSENTITI ESCUSIVAMENTE SPOSTAMENTI TEMPORANEI ED INDIVIDUALI, MOTIVATI DA COMPROVATE ESIGENZE LAVORATIVE O SITUAZIONI DI NECESSITÀ OVVERO SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE.
Per cui come indicato nell’Ordinanza P.G.R.C. n. 15 del 13.03.2020 e chiarito con successiva nota:
  1. L’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico non è compatibile con il contenuto dell’Ordinanza n.15 del 13 marzo 2020;
  2. Non è consentito in locali pubblici e/o aperti al pubblico svolgere eventi quali riunioni
    per fini ricreativi e/o sportivi e feste.
In allegato Ordinanza n. 13 del Presidente della Giunta Regionale della Campania - emanata dopo il DPCM 11 marzo 2020 per la regolamentazione del commercio e l’accesso ad alcune aree in Campania.
In allegato DPCM 11 marzo 2020 - Ulteriori disposizioni attuative del D.L. 23 febbraio 2020, n. 6 - recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale con il quale sono sospese attività commerciali al dettaglio ad eccezione delle attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità.
In allegato la Gazzetta Ufficiale del 9 marzo 2020 con il Decreto Legge n.14 ’Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all’emergenza COVID-19’ e il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ’Ulteriori disposizioni attuative del decreto-leg-ge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza  epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale’.

CONSIGLI E COMPORTAMENTI DA SEGUIRESi raccomanda a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche ed immunodepressive di:
- evitare di uscire di casa, se non per stretta necessità;
- evitare luoghi affollati, nei quali non sia possibile
- mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
Si invita ad osservare le seguenti misure igienico-sanitarie:
a) lavarsi spesso le mani
b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
c) evitare abbracci e strette di mano;
d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.
NUMERI UTILI
Numero verde regionale: 800 909 699
Numero verde Ministero della Salute: 1500


Allegati:
 
Link utili:
 
indietro
  Cerca nel sito

Inserisci il testo da cercare



Albo pretorio online
Coronavirus
Turismo Santo Stefano
Servizio Civile
PEC
IBAN
Ufficio Relazioni con il Pubblico

Imu Tasi 2019

  Area Privata

Nome utente
Password




Registrati ora!!!


  Link utili
· Il meteo
· Irpinia Oggi
· Corriere dell'Irpinia
· Irpinia News


 P. IVA 00281060640Visitatori per l'anno corrente: 47    Area Riservata